Ao Haru Ride

ao haru ride oav2.1.jpg
ao haru ride oav1.jpg

Scheda

Titolo : Ao haru ride, Blue spring ride, A un passo da te

Genere : Scolastico, Sentimentale

Anno : 2014

Paese : Giappone

OAV : 2

Durata : 22 minuti

Adattamenti : 

Trama

Ao haru ride si compone di 2 OAV.

Il primo è praticamente un continuo delle 12 puntate dell'anime. Tutto l'episodio si svolge durante il festival estivo dei fuochi d'artificio. Il gruppo di amici decide di recarsi lì insieme e questo sarà l'occasione per Yuuri di dichiararsi dopo tanto tempo a Ko. Futaba incontrerà di nuovo un ragazzo con il quale si era già "scontrata" qualche giorno prima a scuola mentre Ko sarà costretto a scegliere: accettare i sentimenti di Yuuri ed iniziare una storia con lei o provare a viversi finalmente il rapporto con Futaba?

Il secondo OAV ci riporta indietro nel tempo e così ritroviamo Futaba e Ko alle scuole medie. Futaba ha un grosso problema: non riesce a sopportare i ragazzi che trova fastidiosi e chiassosi. Tutti tranne uno Ko Tanaka (in questo OAV Futaba usa il cognome di Ko) un ragazzo timido e molto dolce. Un giorno di ritorno da scuola Futaba e le sue amiche decidono di unirsi a Ko e ad altri compagni di classe che si erano fermati a giocare in un parco. Da quel giorno qualcosa tra i due ragazzi cambia, cominciano a cercarsi con lo sguardo a scuola e anche durante le lezioni fino a quando Ko non trova il coraggio di chiedere a Futaba un appuntamento.

Recensione

Come già detto Ao haru ride è composto da due OAV. Il primo continua la storia dell'anime ma esattamente come quest'ultimo ti lascia una sensazione di incompleto. La storia va avanti e durante l'episodio ci sono una serie di situazioni interessanti ma che ancora una volta restano così... appena accennate e non approfondite. Ci si ritrova al punto di partenza con il tutto che rimane in sospeso e pieni di domande senza risposta. E per chi come me sperava che il degno finale arrivasse con il secondo OAV ecco l'ennesima delusione, perchè questo non è una continuazione della storia ma un ritorno al passato. Ci mostra, infatti, come è iniziato il rapporto tra Ko e Futaba riprendendo la storia ai tempi delle medie quando i due ragazzi si sono conosciuti. Onestamente ho trovato questo OAV un pò inutile. Alcuni flashback delle medie erano già presenti durante l'anime e la storia era già stata trattata nelle puntate senza bisogno di creare un episodio apposito. Avrei preferito un'ulteriore continuazione della trama principale in modo da portare il tutto ad una degna conclusione. Come già detto, purtroppo, questi OAV non aggiungono niente di particolare alla storia lasciando ancora una volta tutto incompleto e chi guarda abbastanza insoddisfatto.

Commenti