You're Beautiful

youre-beautiful.jpg

Scheda

Titolo : Minam-isine-yo, You're beautiful

Genere : Sentimentale, Commedia romantica, Musicale

Anno : 2009

Paese : Corea del Sud

Stagioni : 1

Episodi : 16

Durata : 60 minuti

Altre versioni : Ikemen Desu Ne (Giappone 2011)

               Fabulous Boys (Taiwan 2013)

Cast

psh.jpg

Go Mi-Nam : Park Shin-Hye

tumblr_m91ei8uRUM1ro0g85o1_500.jpg

Hwang Tae-Kyung : Jang Geun-Suk

sw.jpg

Kang Shin-Woo : Jung Yong-Hwa

jeremy.jpg

Jeremy : Lee Hong-Ki

Trama

Go Mi Nyu è una ragazza che ha deciso di prendere i voti per diventare una suora. Vive nel convento nel quale è cresciuta insieme a suo fratello gemello Go Mi Nam (il convento fungeva anche da orfanotrofio). I due bambini sono stati portati lì dopo la morte del padre dato che della madre non si avevano notizie. Una volta cresciuti Go Mi Nyu ha deciso di seguire la strada religiosa mentre il fratello ha lasciato l'orfanotrofio per seguire il suo sogno, diventare un cantante famoso. La ragazza è pronta a partire per Roma per completare la sua formazione ma un giorno viene fermata  da un uomo che si presenta come il manager di suo fratello. Le spiega che il ragazzo, sotto suo consiglio, dopo essere stato scelto per entrare a far parte degli A.N.Jell, uno dei gruppi più famosi di tutta l'Asia, è volato negli Stati Uniti per sottoporsi ad un intervento agli occhi. Qualcosa, però, è andato storto e Go Mi Nam non riesce più ad aprire bene le palpebre e questo è un grosso problema perchè il ragazzo è atteso dal presidente per la firma del contratto. Il manager chiede quindi a Go Mi Nyu, identica nei tratti al fratello, di prendere il posto di Go Mi Nam solo fino a quando non si sarà ripreso. La ragazza, inizialmente titubante, accetta e si presenta alla firma del contratto al posto di suo fratello. Qui incontra gli altri tre membri degli A.N.Jell e viene messa alla prova da Hwang Tae Kyung, leader e cantante del gruppo, contrario all'ingresso di Go Mi Nam. Con la sua voce Go Mi Nyu sorprende tutti ed entra ufficialmente a far parte degli A.N.Jell. La ragazza si trova così, nei panni di un ragazzo, a dover convivere nella stessa casa con gli altri membri del gruppo nascondendo la sua vera identità fino al ritorno del fratello.

Recensione

You're Beautiful è stato il mio primo drama sud coreano ed è stato subito amore. Ormai non so più quante volte l'ho riguardato. La storia parte da una formula molto spesso presente nei drama, ed in particolar modo nelle commedie romantiche, perchè scatena una serie di fraintendimenti e situazioni assurde e divertenti: una ragazza che assume le sembianze di un ragazzo. In You're Beautiful, in realtà, Go Mi Nam non riesce a rimanere nascosta a lungo tanto che già alla fine della seconda puntata viene smascherata da Hwang Tae Kyung e in effetti anche Kang Shin Woo aveva capito da subito che non si trattava di un ragazzo. Questo, però, non toglie nulla alla storia, anzi. Da questo momento in poi la vita tranquilla di Hwang Tae Kyung verrà completamente sconvolta e il ragazzo si ritroverà, suo malgrado, in situazioni scomode e a volte anche imbarazzanti per cercare di tutelare in tutti i modi possibili il segreto di Go Mi Nam. Penso che il punto di forza di questo drama sia il cast: i due attori protagonisti Park Shin-Hye e Jang Geun-Suk sono perfetti nei ruoli di Go Mi Nam e Hwang Tae Kyung e le scene nelle quali i due sono presenti ed interagiscono sono in assoluto le più belle, divertenti ed emozionanti. Vogliamo parlare delle espressioni facciali che Jang Geun-Suk fa assumere al suo personaggio? Sono una delle cose più esilaranti che io abbia mai visto così come quelle da "cane bastonato" di Go Mi Nam ogni volta che combina un guaio e viene ripresa da Hwang Tae Kyung. Sono indubbiamente loro ad impreziosire questa storia che comunque non è un adattamento di un manga o un anime ma una sceneggiatura originale scritta, secondo me, in maniera perfetta perchè si alternano con un ritmo incalzante momenti comici a situazioni drammatiche rendendo il tutto avvincente e mai noioso. Parlando dei personaggi, come si sarà capito, Hwang Tae Kyung e Go Mi Nam sono in assoluto i miei preferiti. Il primo è un metodico, maniaco dell'ordine e della pulizia e poco incline ai rapporti sociali, eppure pur di proteggere Go Mi Nam e il suo segreto metterà in gioco tutto se stesso e senza rendersene conto si ritroverà innamorato perso di quella ragazza tanto forte e tenace.  Go Mi Nam è buona dolce e determinata, mette da parte se stessa e il suo futuro per riuscire a realizzare il sogno di suo fratello e combatte con tutte le sue forze per proteggerlo e non deludere Hwang Tae Kyung. Cerca in tutti i modi di nascondere i suoi sentimenti per il ragazzo tanto da trasformarsi in quello che Hwang Tae Kyung battezza il "Maial-coniglio" a causa dell'abitudine della ragazza, in sua presenza, di schiacciare sempre il naso (il manager l'aveva convinta che premendo il naso in presenza del ragazzo di cui era innamorata sarebbe riuscita a gestire i suoi sentimenti). La scena in cui Hwang Tae Kyung "opera chirurgicamente"  due peluche per creare il maial-coniglio è allo stesso tempo divertente ed incredibilmente dolce per la passione e l'impegno che ci mette nel realizzarlo così da poterlo donare a Go Mi Nam. L'unico personaggio che non mi piace per niente è Kang Shin Woo. E' il classico terzo incomodo che nonostante sia consapevole del fatto che Go Mi Nam sia innamorata di Hwang Tae Kyung insiste nel farsi avanti risultando solo incredibilmente patetico. Vogliamo, poi, parlare del fatto che l'attore che lo interpreta sia completamente mono espressivo? Non cambia mai l'espressione del viso, sia che sia triste o allegro la sua faccia rimane sempre la stessa, è veramente assurdo. Insomma come si sarà capito questo drama mi è davvero entrato nel cuore dal primo momento che l'ho visto ed ancora oggi quando mi capita di rivederlo mi ritrovo a ridere ed emozionarmi come se fosse la prima volta. Alcune scene ti toccano davvero in profondità come quando i due ragazzi si separano consapevoli del fatto che l'amore che provano non può bastare a curare le ferite che si portano dentro oppure quando dopo un pò di tempo lei ritorna nei panni di Go Mi Nam e Hwang Tae Kyung capisce che anche se l'unica cosa che vorrebbe fare è tenerla con se deve lasciarla andare perchè sa che è l'unico modo per permetterle di essere felice. Potrei stare qui delle ore a parlare di quanto amo questa storia e questi personaggi ma la verità è che secondo me questo è un drama da vedere senza se e senza ma.

Commenti