Lui,il Diavolo!

a1251.jpg

Scheda

Titolo : Akuma de soro, Devil beside you, Lui, il diavolo!

Autore : Mitsuba Takanashi

Genere : Shojo, Commedia, Sentimentale

Anno : 2004

Paese : Giappone

Volumi : 11

Edizione italiana : Star comics

Adattamenti :

Trama

Kayano Saito vive da sola con la madre essendo rimasta orfana di padre. Innamorata del capitano della squadra di basket della scuola Yuichi Kamijo e spronata dalle sue amiche decide di scrivergli una lettera d'amore. La ragazza è molto timida e imbranata così al momento di consegnare la lettera, vedendo arrivare Yuichi, chiude gli occhi e si lancia. Peccato, però, che quando li riapre davanti a lei non ci sia il capitano ma un altro ragazzo. Imbarazzata dalla cosa Kayano scappa via lasciando cadere la lettera e, raccontando quanto successo alle sue amiche, viene a sapere che il ragazzo a cui si è erroneamente dichiarata è il figlio del preside della scuola: Takeru Edogawa, un tipo problematico e ribelle ma molto amato dalle ragazze che lo hanno soprannominato "principe". Quando Kayano si rende conto di aver smarrito la lettera inizia a cercarla per tutta la scuola ma senza risultato fino a quando non si ritrova faccia a faccia con Takeru, è lui che ha trovato la sua lettera e ricatta la ragazza: se non vuole che tutta la scuola sappia dei suoi sentimenti per Yuichi, dovrà fare tutto quello che lui le chiederà. Kayano, incredula, è costretta ad accettare. Ma i problemi per la ragazza non sono finiti, quella sera, tornando a casa, la madre le annuncia di essersi fidanzata e di volersi sposare con un uomo fantastico: il preside della sua scuola e che il figlio di quest'ultimo verrà a cena da loro per conoscerle. Suonano alla porta e ancora sotto shock Kayano va ad aprire e si trova davanti Takeru: il suo futuro fratellastro.

Recensione

Che dire di questo manga… l'ho voluto leggere perché avevo visto e amato follemente il drama e quindi avevo delle aspettative enormi e devo dire che sono state pienamente soddisfatte. Il drama riprende perfettamente il manga quindi per quanto riguarda la storia non ci sono state grosse aggiunte come succede di solito in questi casi anzi, nel drama si da' un poco di spazio anche alla coppia formata da Haru e Yuichi che invece nel drama vengono quasi totalmente trascurati. Forse mi aspettavo un approfondimento maggiore su determinate situazioni invece tutto viene affrontato e gestito in maniera molto veloce il che da un bel ritmo alla storia ma lascia anche un po' un senso di incompiuto. Leggendo il manga ti rendi conto che i personaggi e le varie vicende che li vedono protagonisti sono stati resi in maniera perfetta nel drama, è stato fatto davvero un bel lavoro cosa per nulla scontata. Eppure una grossa sorpresa c'è… il finale. Nel drama Takeru, dopo il matrimonio di suo padre con la madre di Kayano, parte e torna a trovare la ragazza per Natale e finisce così, con i due ragazzi che si riuniscono per le feste. Nel manga non assistiamo al matrimonio tra i genitori dei ragazzi ma ad un certo punto dopo la partenza di Takeru, c'è un salto temporale di 5 anni che ci mostra una Kayano cresciuta, laureata ed insegnante in un asilo e il ragazzo che dopo aver finito l'università in Italia torna in Giappone per restare. Comunque anche nel manga assistiamo ad un matrimonio: quello tra Takeru e Kayano! Lo ammetto, non me lo aspettavo, ero sicura che si chiudesse come il drama e così come mi sono commossa nella scena finale di quest'ultimo, ho versato qualche lacrima anche per il matrimonio dei ragazzi che chiude perfettamente una bellissima storia d'amore. Queste sono le storie che mi piace leggere e vedere, quelle dove vedi le persone lottare per i propri sentimenti contro tutto e tutti pur di riuscire ad ottenere un romantico lieto fine. Bello, emozionante e divertente, il giusto mix che secondo me, dovrebbe essere sempre presente in ogni commedia romantica che si rispetti e se poi sul finire riesce anche a farti commuovere allora è davvero il finale perfetto. Veramente un bellissimo manga.

Commenti